Acquafilia? Una vera e propria passione erotica.

Cosa si intende per acquafilia? Il termine definisce un vero e proprio feticismo sessuale. Un’attrazione verso tutte quelle attività che si possono svolgere in acqua. Questo elemento primario della nostra vita diventa un eccitante naturale. Naturalmente, le persone che sono attratte dall’acquafilia, subiscono il fascino anche delle persone che lavorano in acqua.

Per esempio, i sommozzatori. Come pure per le persone che abitualmente frequentano le spiagge. Dove necessariamente indossano il costume da bagno o il tipico abbigliamento da mare. In buona sostanza, gli uomini e le donne con questa caratteristica amano l’acqua in ogni suo aspetto. Acquafilia per includere tutte le passioni derivanti dall’acqua, incluse le attività sessuali che si possono compiere in questo liquido.

Qual’è la etimologia della parola acquafilia? Deriva dal latino “aqua” e dal suffisso greco “philein”. Possiamo anche dire che sia un termine abbastanza recente. Infatti, cominciò a diffondersi negli anni Novanta grazie al fondatore di una rivista americana, tale Phil Bolton. Pubblicò per qualche periodo “Aquaphiles Journal”. Che ebbe un discreto successo. Apprezzato particolarmente dagli amanti del feticismo subacqueo.

Acquafilia per godere. Magica Escort

Gli amanti dell’acquafilia scelgono questo elemento primario della nostra vita anche per soddisfare il proprio piacere sessuale. Riuscendo ad appagare la mente ed il corpo. L’acqua diventa il mezzo per godere. In tutti i sensi. (Immagine tratta dal web)

L’acquafilia è una parafilia.

Dobbiamo precisare che l’acquafilia è definita una parafilia. Ne sono state classificate oltre 600. Con il termine parafilia si definiscono tutte le attrazioni sessuali atipiche e non consuete. Si intende un costante e continuativo interesse a carattere sessuale diverso dall’interesse sessuale derivante dalla stimolazione genitale piuttosto che dai preliminari nell’ambito di un rapporto di coppia.

In buona sostanza, la parafilia (che include come detto anche l’acquafilia) sottintende ad una eccitazione sessuale provocata da oggetti del piacere inusuali. Oppure da attività sessuali che potremmo definire inconsuete ma anche “bizzarre”. Come quelle che si possono svolgere in acqua per esempio.

Il disturbo parafiliaco non comprende l’acquafilia. Non vogliamo entrare in campo specialistico. Vi basti sapere che nel novero dei disturbi parafiliaci sono inclusi il sadismo sessuale e il masochismo sessuale. Ma anche il voyeurismo e l’esibizionismo. Rientrano nei disturbi parafiliaci anche l’esibizionismo, la pedofilia ed il travestitismo.

Quali sono le caratteristiche dell’acquafilia?

Proviamo a capire meglio quali sono le peculiarità intrinseche dell’acquafilia. Cerchiamo di comprendere quella sorta di gratificazione erotica che scaturisce dall’acqua ma anche dai luoghi in cui questo elemento è protagonista. Come pure dal vestiario indossato dalle persone che lavorano a stretto contatto con l’acqua. In questo tipo di parafilia (acquafilia), le fantasie erotiche hanno come protagonista assoluta l’acqua. Eccone alcune:

  1. Eccitarsi osservando un uomo o una donna mentre si fa la doccia.
  2. Osservare le persone in piscina mentre nuotano o fanno attività in acqua.
  3. Partecipare ad una sfilata di abbigliamento “beachwear“.
  4. Utilizzare, durante i preliminari, prodotti a base d’acqua. Vedi i gel lubrificanti e le creme.
  5. Fare il bagno al proprio partner, inteso come pratica erotica da abbinare all’igiene personale.

Ovviamente, gli amanti dell’acquafilia adorano l’autoerotismo e la masturbazione da praticare in acqua. Come pure i rapporti sessuali da praticare in questo elemento. Sono tutti aspetti e condizioni necessarie ed indispensabili per ottenere il massimo del piacere fisico ma soprattutto mentale.

Le top class escort rientrano nel gruppo degli amanti dell’acquafilia?

Certamente sì. Basterebbe leggere il testo pubblicato da qualche accompagnatrici di alto livello presenti su Magica Escort. Queste professioniste degli incontri sessuali a pagamento, spesso e volentieri, abitano in location esclusive e di lusso, dotate di tutti i comfort.

Uno dei servizi più richiesti che mettono a disposizione dei loro clienti occasionali è fare il bagno in una splendida vasca idromassaggio Jacuzzi. In questo modo, possono abbinare al relax il piacere fisico. Viene proprio da pensare che in una situazione di questo tipo, la conseguenza ovvia è quella di fare l’amore in acqua.

Come avete potuto notare, anche le top class girls e le escort top class amano l’acquafilia. Se non altro perché in questo modo soddisfano ulteriormente le richieste dei loro partners occasionali. Infine, potendo soddisfare le fantasie erotiche dei loro amanti, riusciranno a fidelizzarli ulteriormente.

Sesso in acqua. Magica Escort

Naturalmente, fare l’amore con il proprio partner in acqua è qualcosa di fantastico. Se amate questo tipo di pratica erotica, allora siete entrati a far parte dell’universo dell’acquafilia. Il vostro piacere sessuale raggiungerà il culmine a contatto con l’acqua. (Immagine tratta dal web)

Curiosità sull’acquafilia.

Le donne, forse inconsapevolmente, amano l’acquafilia. Mentre provvedono alla loro igiene intima, amano masturbarsi come i cari maschietti tanto contestati. Una delle pratiche più eccitanti è quella di giocare con gli spruzzi d’acqua mentre si fanno il bidet. Ancora una volta l’acqua diventa l’elemento primario per godere.

Nell’antichità, Tiberio Cesare pare fosse un patito del sesso in acqua. Dichiaratamente omosessuale, prediligeva giocare in acqua con dei giovani ragazzi che lo eccitavano particolarmente. Pare avesse inventato e creato molti giochi erotici da compiere in acqua per soddisfare il proprio desiderio sessuale. Un vero e proprio amante dell’acquafilia.

Anche l’aspetto religioso contempla in qualche modo l’acquafilia. Per esempio, l’induismo consiglia di non praticare nessun tipo di attività sessuale in acqua. In quanto ritenute offensive per le divinità. Non sono espressamente vietate ma decisamente sconsigliate.

Fonti:

State of Mind

Psychology Today

 

 

 

 

 

One Response to Acquafilia? Una vera e propria passione erotica.

  1. Pingback: La sveltina. Una botta e via fa bene al sesso di coppia. • Magica Escort

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.