OnlyFans anche per le escort.

OnlyFans è diventato il social network preferito dalle escort.

Non ci credete? Basta navigare un pochino su OnlyFans. Vi renderete conto immediatamente che quasi tutte le escort top class sono presenti su questo social network. Ebbene si, soprattutto in un momento di grave crisi economica peraltro flagellato dalla pandemia, anche le escort di lusso si sono tutte riversate su OnlyFans.

Il boom vero è proprio di questa piattaforma inglese è coinciso con l'inizio delle restrizioni dovute al Covid_19. Da quel momento in poi è stato un crescendo continuo per OnlyFans. Un'ascesa quasi inarrestabile che ha permesso a molti, escort ed accompagnatrici comprese, di accedere a contenuti espliciti a pagamento. Senza troppe difficoltà.

Ma che cos'è veramente OnlyFans?

Come detto in precedenza, OnlyFans è un social network al pari di Facebook, Instagram e Twitter. Esiste però una piccola differenza rispetto agli altri tre menzionati. Qui si possono pubblicare contenuti espliciti e immagini di nudo, non necessariamente pornografici. Gli stessi contenuti vengono acquistati da chi decide di seguire un utente piuttosto che un altro.

In buona sostanza, vengono venduti contenuti sessuali più o meno espliciti. Come? Semplicemente facendo pagare un abbonamento mensile che va da 0 a 50 dollari al mese. Ecco perché sostanzialmente OnlyFans è ritenuta una piattaforma a buon mercato. Si spende relativamente poco per avere a disposizione molto materiale erotico. Non necessariamente pornografico.

Anche le escort guadagnano con il Paywall.

Certamente sì. Il Paywall non è altro che quel meccanismo che permette di acquistare contenuti messi a disposizione da un sito internet. Considerate che OnlyFans ha una platea vastissima di utenti. Si calcola che siano attualmente più di 2 milioni gli utenti che utilizzano questa piattaforma online con una certa regolarità. Dalla sua nascita, avvenuta in Inghilterra nel 2016, OnlyFans ha permesso guadagni per oltre 5 miliardi di dollari.

Non male per un'azienda nata solo 6 anni fa. Il successo è presto spiegato. I vari lockdown hanno costretto le persone a casa. Proprio per questo motivo, si sono cercate delle alternative stuzzicanti. Naturalmente OnlyFans è una di queste. Inoltre, gli utenti sono prevalentemente molto giovani e si calcola che circa il 98% sia di sesso maschile. Quindi, i contenuti espliciti, le immagini di nudo e i video pseudo erotici hanno spopolato. Un successo che sembra non avere flessioni.

Contenuti espliciti a pagamento. Magica Escort

Le escort e le accompagnatrici in Italia seguono le tendenze del web. Creano un account su OnlyFans. Dove vendono foto di nudo e video personali più o meno espliciti. (Immagine tratta dal web)

Molte top class escort si sono rifugiate su OnlyFans.

Notoriamente, le limitazioni agli spostamenti causate dal Covid_19 hanno causato una grave crisi economica anche per le escort e le top class girls. Gli incontri a pagamento sono calati drasticamente. Anche per non correre rischi legati alla salute. Come ci raccontano le escort di Milano e le escort di Roma, incontrare un cliente rappresenta un rischio per la salute.

Quindi, molte escort ed accompagnatrici hanno deciso di vaccinarsi. Giustamente diciamo noi di Magica Escort, oltre a rinnovare l'invito alla vaccinazione anche per i Novax. Nonostante la vaccinazione e la richiesta del super green pass ad ogni potenziale cliente, anche le escort hanno dovuto crearsi delle alternative.

Ecco che l'occasione rappresentata da OnlyFans è parsa davvero ghiotta. Quasi tutte le accompagnatrici e le ragazze che si offrono per incontri erotici a pagamento hanno creato il loro account su OnlyFans. Pubblicando quotidianamente contenuti più o meno espliciti. Nella speranza di guadagnare molto.

Sembra tutto facile ma non lo è.

Le opportunità vanno colte al volo, indubbiamente. OnlyFans sta rappresentando una forma alternativa di guadagno anche per le escort. Non tutto è oro quel che luccica. Lo sappiamo bene. Gestire correttamente un account su OnlyFans non è semplice. Soprattutto quando si desidera ricavarne profitto. Ci vogliono preparazione, conoscenza del marketing in rete e, non da ultimo, ci vogliono molti followers.

Che rappresentano la base dalla quale attingere. Perché è vero che una escort può guadagnare molto dai suoi contenuti pubblicati su OnlyFans. Senza tralasciare le "tips", ovvero le cosiddette mance elargite dagli utenti affezionati. Oltre alle chat che rappresentano forse il guadagno vero e proprio.

Però, per tutto questo, ci vuole dedizione, metodo, strategia e tanto lavoro. Anche le escort, al pari di qualsiasi altro utente di OnlyFans, devono rendersi conto che non bastano le foto di nudo oppure i video sexy e gli audio ammiccanti per guadagnare. Ci vuole programmazione, cultura del lavoro e tanta abnegazione.

Quali sono i contenuti preferiti su OnlyFans?

A proposito, vi siete mai chiesti quali siano i contenuti più visti e ricercati? Il piede è sempre al primo posto. Non a caso, anche le accompagnatrici che si rendono disponibili per il foot fetish sono richiestissime. Secondariamente troviamo le foto di un particolare intimo a richiesta. Terzo, la richiesta di un audio in cui viene pronunciato il nome del richiedente.

Concludendo, possiamo dire che OnlyFans è uno spaccato della nostra società attuale. I giovani preferiscono rimanere a casa e spendere i loro soldi online. Si divertono, si eccitano, vengono soddisfatti dalle escort che assecondano le loro richieste. Tutto sommato a prezzi ragionevoli. Se volete approfondire, leggete questo articolo pubblicato su Money.it oppure questo su Deejay.it.

OnlyFans preso d'assalto dalle escort. Magica Escort

Crearsi un'alternativa di guadagno? Anche le escort italiane si affidano ad OnlyFans, la piattaforma che permette di pubblicare contenuti espliciti a pagamento. (Immagine tratta dal web)

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.