Real Dolls: le escort in silicone per fare sesso!

Real Dolls: Un nuovo fenomeno emergente!!! Ormai viviamo in un mondo dove la tecnologia avanza alla velocità della luce. Le migliorie e le novità high tech ci colpiscono quotidianamente. E tutto corre, nulla si ferma, in nessun settore della nostra quotidianità.

Anche nel mondo delle escort, la tecnologia sta facendo passi da gigante. Ricordate le vecchie bambole gonfiabili? Si, quelle finte donne in plastica che possono essere acquistate in qualsiasi sexy shop ed essere utilizzate per appagare i propri istinti sessuali in assenza di una donna in carne ed ossa?

Beh, dimenticatele per ora o consideratele come un qualcosa che fa parte del recente passato. La robotica e le nuove tecnologie, hanno trovato interessante anche il mondo delle escort di alto livello ed, in generale, il mondo della sessualità, dell’erotismo e della perversione.

Le cosiddette Real Dolls non sono altro che l’evoluzione delle vecchie bambole gonfiabili. Un’evoluzione straordinaria. Bellissime come una femme fatale, con una pelle che al tatto è difficile dire che trattasi di qualcosa di artificiale, uno scheletro che può essere piegato a piacimento, facendo assumere alla nostra Real Doll le posizioni che preferiamo.

Sono state create con una precisione ed una tecnologia talmente avanzata che a primo acchito, è difficile credere che siano finte. La sensazione tattile è strabiliante: sempre la pelle di pesca di una donna, eccitante ed irresistibile.

Rispondono ad ogni richiesta, la possiamo mettere come vogliamo, si prestano a tutto! Proprio a tutto! Unico neo o difetto: non sono vera, non sono vive ma assicurano un’esperienza molto simile alla realtà!

Real Dolls: già presenti nei mercati internazionali, in particolare negli Stati Uniti dove si possono acquistare (a prezzi non proprio accessibili) ma anche affittare per alcune ore, per vivere con loro un appuntamento del tutto particolare.

Queste bambole in silicone, vengono create in base alle nostre esigenze: statura, colore degli occhi e dei capelli, colore della pelle, labbra più o meno carnose, fisico minuto o prosperoso e chi più ne ha più ne metta. Addirittura le parti intime vengono create su richiesta del consumatore. La tecnologia è in grado di creare il tipo di vagina che preferiamo, un lato b come lo abbiamo sempre desiderato e un seno come quello di due coppe di champagne.

Real Dolls: escort in silicone (immagine tratta dal web)

Che dire, straordinario. Ovviamente ci si pone la domanda, ovvia e spontanea, di chi possa essere il fruitore delle Real Dolls. Qui si apre un mondo ampio e variegato. I primi studi condotti su queste bambole al silicone ad altissima tecnologia, hanno evidenziato che il cliente tipo che acquista o affitta per alcune ore una Real Doll, ha queste caratteristiche:

  1. È una persona che ha difficoltà nel relazionarsi con l’altro sesso.
  2. È un uomo che, durante un incontro con una donna, teme di fare cilecca!
  3. È una persona timida, introversa e magari con qualche perversione e che vuole provare sensazioni nuove. Anche se in un certo qual modo, sono delle sensazioni artificiali ed artificiose.
  4. Rappresentano un diversivo per le coppie che vogliono esplorare nuovi orizzonti sessuali, trovare nuovi stimoli nell’ambito del rapporto di coppia.
  5. Sono e rappresentano uno sfogo sessuale, dove l’aspetto della bambola artificiale non è più grossolano ma curato nei minimi dettagli.

A breve, verranno create bambolotti ad altissima tecnologia dedicati anche alle donne. Ovvio, parità tra i sessi anche in questo caso. E anche per il mondo femminile, la donna, senza dover temere il giudizio del popolo maschile e delle amiche e delle conoscenti, potrà scegliersi l’uomo artificiale con il quale fare del sano sesso, garantendosi la fisicità che desidera, la forma e la lunghezza dell’attributo maschile e le sembianze che più la aggradano.

Stop alle bambole gonfiabili. Solo Real Dolls. (immagine tratta dal web)

Le Real Dolls aprono però degli scenari pericolosi. L’evoluzione tecnologica a cui ci siamo abituati negli ultimi anni, ci fa pensare che queste meravigliose bambole al silicone possano, a breve tempo, diventare animate, capace di muoversi ed interagire con il partner che le ha acquistate. Se così fosse, addio alle relazioni, addio ai rapporti tra uomo e donna, addio alle relazioni sociali.

Dovremmo preoccuparci se ciò accadesse? Se questo scenario diventasse presto realtà? O forse le Real Dolls sempre più evolute diventeranno un’alternativa più che concreta? Pensiamo di no perchè la relazione tra due persone che vogliono fare l’amore o semplicemente vivere un’avventura sessuale, è fatta di alchimie, di emozioni, di sfumature, di sguardi. Per ora non riproducibili in una Real Dolls. Le Real Dolls ci garantiranno anche questo? Saranno in grado di sostituire il nostro partner? Noi ci auguriamo di no. Sicuramente la robotica e le nano tecnologie troveranno uno sbocco anche nel mondo della sessualità, dell’erotismo e degli incontri.

Le top class escort tremano? Stanno già pensando se in un prossimo futuro verranno sostituite da una Real Doll? Che, magari a parità di costo, creerebbe meno problemi. Sarebbe sempre a disposizione senza la necessità di fissare un appuntamento. Sarebbe sempre disponibile, anche per le fantasie più nascoste e a volte imbarazzanti? E poi, fatta la spesa iniziale, non rappresenterebbero più un costo? Come sempre il futuro prossimo ci farà capire tante cose!

Qui potete visitare uno dei siti internet nel settore delle Real Dolls, con annesso shop online.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.