Veneri del sesso ad Arezzo. 200 ragazze a domicilio.

Veneri del sesso. Modelle bellissime per incontri hot. Accompagnatrici italiane e straniere per momenti di relax. Escort di alto livello per soddisfare ogni fantasia erotica. Le forze dell’ordine hanno “censito” le Veneri del sesso ad Arezzo. Si contano più di 200 donne compiacenti che offrono momenti esaltanti di piacere a pagamento. Rigorosamente a domicilio. In ambienti accoglienti e riservati. Le prostitute di strada sono in calo in Toscana.

Gli aretini hanno a disposizione 200 Veneri del sesso per il loro piacere sessuale.

La Toscana è sempre stata una delle regioni preferite dalle top class escort e dalle accompagnatrici di alto livello. Ci ha però stupito una presenza così massiccia di Veneri del sesso ad Arezzo. La Polizia comunale ha redatto una mappa degli appartamenti presenti ad Arezzo adibiti agli incontri sessuali.

La prostituzione ad Arezzo può contare su oltre 200 donne che si prestano per soddisfare i sogni erotici degli aretini. Il riferimento non è alla prostituzione lungo le strade. Naturalmente stiamo parlando della prostituzione a domicilio. Ad Arezzo, si è notata un’inversione di tendenza. Domina il piacere in casa piuttosto che sulle strade.

Le Veneri del sesso a domicilio di Arezzo. Magica Escort

Le Veneri del sesso di Arezzo abitano in accoglienti appartamenti della città. Dove accolgono i loro clienti occasionali in abiti succinti e lingerie mozzafiato. Sono 60 le alcove del piacere censite ad Arezzo. Abitazioni in cui avvengono gli incontri sessuali a pagamento. (Immagine tratta dal web)

Le Veneri del sesso scelgono abitazioni accoglienti e riservate.

Infatti, questo emerge dal rapporto delle forze dell’ordine. Le Veneri del sesso stanno seguendo l’esempio delle escort di Arezzo. Come  clienti occasionali preferiscono le comode location piuttosto che girovagare per le vie della città. Ricercando le ragazze squillo che sostano lungo i marciapiedi di Arezzo.

Probabilmente, in ottemperanza alla Legge Merlin, anche le accompagnatrici si adeguano. Le ordinanze comunali contrastano giustamente la prostituzione per le strade. Certamente necessarie per limitare anche il racket della prostituzione. Dunque, vita difficile per gli abitanti di Arezzo.

Soprattutto per quelli che amavano girovagare la notte. Alla ricerca delle Veneri del sesso. Quelle ragazze con le minigonne striminzite e i tacchi vertiginosi. Disponibili a mostrare il seno oppure il lato B. Pur di vendere il loro corpo in cambio di denaro, poco denaro.

60 appartamenti censiti a disposizione delle Veneri del sesso.

Solo quelli accertati sono più di 60. Sono gli appartamenti dediti agli incontri di sesso a pagamento. Ovviamente le prostitute ad Arezzo li affittano da sole. Senza problemi e senza timori. Del resto, in Italia prostituirsi non è un reato. Sono ragazze indipendenti. In regola con i documenti di identità.

per questi motivi, si rivolgono tranquillamente alle agenzie immobiliari. Dalle quali prendono in affitto gli appartamenti che poi ospiteranno le Veneri del sesso. Facendo molta attenzione ai requisiti necessari per creare un ambiente idoneo al meretricio. Devono essere appartamenti eleganti e confortevoli. Riservati ma al tempo stesso facilmente raggiungibili.

Le Veneri del sesso di Arezzo, per ridurre i costi, li condividono con le colleghe. Magari con amiche che sono in vacanza in Italia. Oppure sono modelle e ragazze che ottimizzano le situazioni per non sprecare il denaro. Quei soldi che verranno offerti loro dagli abitanti di Arezzo. Assidui frequentatori di questi “moderni bordelli“.

Chi sono le Veneri del sesso di Arezzo?

Sicuramente, non ci troviamo più di fronte a ragazze sprovvedute ed in balia delle situazioni. Tra le Veneri del sesso di Arezzo ci sono ragazze di ogni provenienza e di ogni estrazione sociale. In ogni caso, sono delle professioniste degli incontri a pagamento libere ed indipendenti. Hanno scelto la loro professione e cercano di soddisfare ogni richiesta. Pronte a gratificare in ogni modo gli uomini di Arezzo.

Come in tutte le altre città dell’Italia, anche ad Arezzo ce n’é per tutti i gusti. Le caldissime escort brasiliane che sono un vero e proprio sogno erotico anche per gli aretini. Tra le Veneri del sesso in Toscana, sono immancabili le ragazze russe. Queste meravigliose ragazze dell’Est che stuzzicano con la loro bellezza algida.

Tutte le escort ungheresi che soggiornano ad Arezzo incarnano il mito della pornostar. Almeno così sono generalmente viste le donne di Budapest. Senza dimenticare le top class escort italiane che fanno sempre la loro splendida figura. Come detto in precedenza, provengono da ogni parte del pianeta. Dominano molto spesso le ragazze latine, dalla pelle ambrata e dal fascino indiscutibile.

Per gli abitanti di Arezzo, la prostituzione a domicilio sembra soddisfare tutti i gusti. Hanno stimato un giro d’affari superiore ai 12 milioni di euro. Solo per la città di Arezzo. Considerato che viene valutato solo il fenomeno in emersione, è probabile che i dati siano decisamente più eclatanti.

Le Veneri del sesso della Toscana provengono da ogni parte del mondo. Magica Escort

Negli appartamenti di Arezzo, le escort e le accompagnatrici vi aspettano per concedersi totalmente. In compagnia delle Veneri del sesso di Arezzo, vivrete incontri indimenticabili. Oltre a momenti di vero relax e di piacere intenso. A pagamento ovviamente! (Immagine tratta dal web)

A quali problemi vanno incontro le Veneri del sesso della Toscana?

Prostituirsi non è contro la legge. Gli appartamenti sono presi regolarmente in affitto. Polizia e Carabinieri indagano spesso su ipotesi di sfruttamento della prostituzione. Sono molti rari i casi che contemplano le accompagnatrici a domicilio. Sono libere, autonome e consapevoli. Dichiarano senza problemi quello che fanno.

In alcuni casi, per le donne extracomunitarie, ci possono essere momenti spiacevoli. Se non dispongono di regolare permesso di soggiorno, le Veneri del sesso non possono esercitare la professione. In questi casi, raggiungono l’Italia e Arezzo con visto turistico. Scaduto il quale devono ritornare nel loro paese natale. Per evitare ogni sorta di problema.

Certamente, le escort che offrono incontri incall ad Arezzo hanno liberato parzialmente le strade. Ma, loro malgrado, hanno dovuto abbassare le loro pretese economiche. Va bene ricevere in casa i clienti occasionali. Offrendo loro incontri sessuali a prezzi congrui. Che sono decisamente calati rispetto agli anni scorsi. La concorrenza è tanta anche tra le donne di Arezzo.

Fonti:

La Nazione – Edizione di Arezzo – Articolo del 11/03/2019

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.